ago

20

Paglia, rafia, midollino: l’estate glamour dei materiali poveri

Posted by : alessandra | On : 20 agosto 2013

 

Cappelli in paglia, scarpe in rafia, borse in midollino: tra le creazioni degli stilisti quest’estate dominano i materiali poveri.

Che siate in spiaggia, a passeggio per le strade dello shopping o ad un cena raffinata, dite addio a seta e chiffon, per essere trendy niente quest’anno è più glamour di un giacca tricottata o di una pochette in paglia.
Materiali grezzi e artigianato popolare, reinterpreati in chiave moderna e originale: dal tailler in rafia di Dolce e Gabbana al cappello in paglia a falde larghe di Missoni, dalla borsa in midollino di Salavatore Ferragamo allo stiletto in paglia di Stuart Weitzman, è la nuova formula del lusso naturale che ha sedotto il mondo della moda. Un ritorno alla natura, alla semplicità dei tessuti e ad una sensualità un po’ austera ma forse per questo ancora più intensa e raffinata.
L’imperativo poi è giocare con i contrasti: provate quindi a mescolare gli stili, accostando materiali poveri a tessuti preziosi oppure abbinando gioielli e accessori dal sapore retrò ad un look moderno, per un tocco originale e fashion, a prova di passerella.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *