nov

01

Day Spa: benessere e cure termali a misura di città

Posted by : alessandra | On : 1 novembre 2009

Day Spa: benessere a portata di città

Casa, famiglia, lavoro. Con ritmi di vita così frenetici e un’agenda sempre più fitta di impegni,  il tempo che resta a disposizione per una pausa relax è davvero poco.
Ecco allora che anche il benessere va gustato a piccole dosi. Cresce in Italia il numero delle Day Spa, centri termali progettati per chi, pur avendo poco tempo a disposizione, non vuole rinunciare al piacere di massaggi, fanghi e cure termali.

Se i momenti liberi a nostra disposizione scarseggiano, allora, è necessario  ottimizzarli. Sarebbe un delitto trascorrerli imbottigliati nel traffico o indaffarati a preparare bagagli. Peggio ancora sarebbe doverci rinunciare perché la meta della vacanza è troppo lontana,  il capo non ci ha concesso le ferie e non sappiamo a chi affidare i bambini.

Concedersi una pausa di piacere trascorrendo una giornata o semplicemente un paio d’ore in una day spa non richiede nessuna fatica e zero stress. Ci si può andare nel weekend o farci un salto dopo il lavoro o in pausa pranzo, senza dover necessariamente programmare lunghi soggiorni né  affrontare interminabili code in autostrada.
Le Day Spa offrono tutti i vantaggi di un centro termale a pochi passi da casa. Con sé basta portare il costume e niente altro. Cure idroterapiche, fanghi, vasche con musica subaquea, idrogetti a muro, hammam, biosaune. Non manca niente di quello che serve per la cura del benessere e della bellezza.

Del resto, complice la mancanza di tempo e la crisi economica, il modo in cui gli italiani vivono e progettano la vacanza in un centro benessere sta decisamente cambiando: diminuisce infatti la durata del soggiorno e cresce la frequenza delle visite nel corso dell’anno.
Le Day Spa si inseriscono in questa nuova tendenza, venendo incontro alle esigenze di benessere di donne e uomini superimpegnati. Aperte sempre, tutti i giorni dalle 10 del mattino alle 22 di sera, rappresentano un’oasi piacevole tra un impegno e l’altro, sempre disponibile e facilmente accessibile.
Basta una telefonata alle amiche e ci si può già dare appuntamento. L’ingresso ha un costo contenuto e spesso include anche un frugale ma delizioso pasto a base di frutta, verdura  e altri alimenti salutari. Oggi in Italia se ne contano già 632.

Le Day Spa rappresentano attualmente la punta di diamante dell’industria del wellness, un settore estremamente florido capace di muovere un fatturato di oltre dieci miliardi di euro. A frequentare i centri benessere in Italia sono infatti quasi venti milioni di persone e le richieste maggiori riguardano i trattamenti termali e le cure idroterapiche.

Comments (2)

  1. Farnocchia said on 04-12-2010

    è un regalo che mi son sempre ripromessa di farmi ma tra mancanza di tempo e di denaro ancora non sono riuscita a “staccare col mondo ” e a pensare unicamente a me stessa!

  2. C,a said on 02-12-2011

    ciao scusa, sai dove potrei trovare informazioni relative a questo settore in Italia aggiornate ad oggi?

    Grazie
    Claudia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *