mag

12

Bellezza e benessere da condividere: le Spa diventano i nuovi luoghi di ritrovo

Posted by : alessandra | On : 12 maggio 2012

Rituali di benessere collettivo nelle nuove social spaMassaggi e trattamenti estetici rappresentano un piacere da condividere in coppia, con gli amici e i colleghi. Manicure, saune e percorsi benessere diventano l’ingrediente base di feste, aperitivi e meeting aziendali.

Dove posso incontrare gli amici, fare due chiacchere e al tempo stesso prendermi cura del mio benessere e rilassarmi? Beh, la risposta è semplice…basta prenotare un bel massaggio di gruppo presso il centro benessere più vicino.
Già perché terme, centri benessere e Spa sono diventati  i nuovi luoghi di ritrovo, un’occasione per fare amicizia, socializzare, stare in compagnia. Se una volta ci si andava per staccare da tutto e tutti, oggi prendersi cura del prioprio corpo e del proprio benessere è un piacere da condividere con gli altri, che si tratti del partner, di un gruppo di amiche o dei propri familiari.
In America, dove già da tempo è in crescita, il nuovo fenomeno è stato battezzato Social Spa-ing. Si tratta di una nuova filosofia del benessere che mette al centro il bisogno di condivisione e interazione sociale. Ma forse più che una vera e priopria novità, sarebbe meglio definirlo un ritorno alle origini: basta pensare che proprio alle Terme gli antichi Romani si davano appuntamento per incontrare gli amici, trattare affari e discorrere di faccende varie.

Massaggi, sedute di agopuntura, mud parties a base di fanghi, manicure e pedicure: la scelta dei trattamenti che si possono eseguire in gruppo è vasta. Persino la dieta si può fare in compagnia: non è forse vero del resto che rinunce e privazioni sono più facili da affrontare se ci si sostiene a vicenda?

E se pensate che massaggi, aromaterapia e saune siano occasioni da condividere eslusivamente in coppia o con gli amici, vi sbagliate. In America il fenomeno interessa soprattutto gli uomini di affari e c’è già chi definisce la pratica del Social Spa-ing come il nuovo golf:  sono sempre più numerosi infatti i centri benessere attrezzati per meeting e riunioni aziendali.

E in Italia?
Nel nostro paese ad andare di moda sono soprattutto i party tra amiche: è sempre più diffusa l’abitudine di prenotare l’intero locale o parte di esso per festeggiare compleanni, addii al nubilato e altre occorrenze a base di saune, peeling e manicure.
Tra i trattamenti di bellezza preferiti dalle italiane c’è la cura delle unghie e la moda degli smalti: ecco perché a spopolare sono soprattutto i party nelle nail-spa dove tra un apertivo e due chiacchiere si eseguono trattamenti rinforzanti, lucidanti e ricostruzioni molto creative.

L’aperitivo da gustare mentre ci si lascia coccolare da massaggi, manicure e pedicure è la formula vincente: si può sperimentare a Bologna presso  il Nail Cafè e a Firenze presso il Nail Lounge Bar. Da Nord a Sud, ogni città ha i suoi appuntamenti: a Milano il Gamax Nailbar ha scelto di abbinare arte e benessere unendo ai trattamenti per mani e unghie mostre e percorsi fotografici mentre a Milano la CultyDaySpa organizza percorsi benessere, massaggi, corsi di Pilates e persino i Salottini di Stile, dove attraverso i consigli degli esperti si impara a scegliere l’abito più adatto alla propria silhouette.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *